TimeWise® Siero rigenerante + C.

Uno degli sviluppi più recenti della società Mary Kay nel campo della cura anti-invecchiamento per la pelle del viso –

TimeWise® – siero rigenerante + C

La sua formula è stata sviluppata come risultato di numerose ricerche scientifiche e include estratti di leader vegetali nel contenuto di vitamina C da diversi angoli del nostro pianeta.

Il siero ha una consistenza semi-liquida molto leggera, completamente sgrassato e immediatamente assorbito nella pelle. Colore leggermente giallastro e una piacevole, leggermente reminiscenza di agrumi, l’odore dà i suoi ingredienti a base di erbe; Sapori e coloranti non sono inclusi nella composizione. Adatto a tutti i tipi di pelle, migliora la condizione della pelle sensibile

TimeWise® – siero rigenerante + C ti consente di ottenere risultati sorprendenti – la pelle diventa più giovane appena sotto i nostri occhi. I primi risultati sono visibili in una settimana e noterete che con l’uso regolare:

🔶le rughe sottili sono levigate, quelle grandi diventano meno profonde;

🔶l’ovale del viso diventa più distinto, la pelle delle guance viene stretta durante una forte perdita di peso (ad esempio dopo diete);

🔶la carnagione diventa più fresca, è possibile ridurre le manifestazioni di couperose (vasi dilatati);

🔶il tipo di pelle si avvicina al normale;

🔶il tono della pelle si alza, brilla di giovinezza e salute.

Come funziona il siero rigenerante + C di Mary Ka?

La causa principale dell’invecchiamento dell’invecchiamento cutaneo è lo stress ossidativo o l’effetto distruttivo dei radicali liberi . Gli antiossidanti più altamente efficaci noti per la cosmetologia moderna – è la vitamina C. Il nostro corpo è costantemente in disperato bisogno di esso, ma da solo non può produrre e non si accumula, per cui è estremamente importante per garantire la fornitura regolare di questa vitamina dall’esterno.

TimeWise® – siero rigenerante + C è il risultato di numerosi studi condotti da scienziati basati sui laboratori di ricerca Mary Kay. Nel processo di ricerca delle più efficaci fonti naturali di vitamina C (acido ascorbico), hanno fatto una serie di importanti scoperte. La formula del siero è arricchita da un potente complesso di estratti vegetali con un alto livello di vitamina C, che combatte efficacemente contro gli effetti negativi dei radicali liberi.

La vitamina C regola il metabolismo dei carboidrati e processi di riduzione dell’ossidazione nei tessuti, è coinvolto nella sintesi del collagene. Ha proprietà antiossidanti. Effetto anti-infiammatorio e anti-allergico, tonifica le pareti dei vasi. Con la sua insufficienza, secchezza, pelle pallida, pigmentazione, emorragia sottocutanea, compaiono segni di invecchiamento precoce. Indicazioni per l’uso di vitamina C – la violazione della formazione del pigmento, invecchiamento della pelle, vasi dilatati (couperose), acne.

La vitamina C funziona quando è e non funziona quando non lo è. Questo è il motivo per cui l’uso del siero rigenerante + C dà un risultato così rapido, e per la stessa ragione è auspicabile introdurlo nella cura quotidiana regolare. Tuttavia, è possibile utilizzarlo più volte all’anno per mantenere la salute della pelle. Dopo aver interrotto l’uso di Siero, la pelle continua a funzionare nella stessa fascia di età.

A che età si consiglia di utilizzare il siero rigenerante + C?

Gli scienziati hanno stabilito che, non appena il corpo umano raggiunge il suo pieno sviluppo, il processo di invecchiamento inizia gradualmente. Questo succede, di regola, a 20 anni. E già a questa età, le donne hanno bisogno di prendersi cura sistematicamente della loro pelle per preservare il collagene e l’elastina esistenti e assicurare la loro produzione costante. Il collagene è necessario per mantenere l’elasticità della pelle e l’elastina aiuta la pelle a recuperare dopo la contrazione dei muscoli facciali.

Quali estratti vegetali sono inclusi nel siero rigenerante + C:

estratto di prugna Cockatoo (terminalia ferdinand– Gli scienziati di Utilizzo “Mary Kay” ha dedicato la massima concentrazione possibile di tecnologie di vitamina C nel frutto e hanno sviluppato un nuovo e unico ingrediente che è brevettato per l’utilizzo nei prodotti cosmetici (contenuto di vitamina C 60 volte superiore a quella arance!);

Estrarre kamu-kama (2 ° posto nel contenuto di vitamina C) – I frutti sono ricchi di potassio, sono saturi di minerali e amminoacidi, che contribuiscono all’assorbimento della vitamina C;

estratto di ciliegia acerola (contenenti vitamine A. B1, B2, OT, sali minerali) – acerola ciliegia ricco di vitamine A e C, come ben noto per le sue proprietà antiossidanti potenti. Le sue bacche – una fonte importante di tiamina (vitamina B1), riboflavina (vitamina B2), niacina (vitamina B3) e sali minerali, ferro particolare, calcio e fosforo;

Agranov spinato estratto di semi (una sostanza unica che provoca la sintesi di collagene ed elastina) – olio dai semi Agranov spinato utilizzato da secoli per la cura della pelle e dei capelli. È ricco di acidi grassi essenziali ed è resistente all’ossidazione;

Estratti di ribes e melograno (fonti ricche di vitamina C, minerali essenziali e antiossidanti) – A causa dell’elevato numero di vitamine, il granato è chiamato “superfrutto”. In granato alta concentrazione di vitamina C, così come altre vitamine e antiossidanti, tra cui potassio e vitamina B5.

Perché “TIMEVICE” ® – siero rigenerante + C disponibile in 4 flaconi?

Poiché la vitamina C è una sostanza molto instabile e viene distrutta nell’aria, per il siero rigenerante + C si utilizza un imballaggio innovativo che non consente al prodotto di venire a contatto con l’aria, ma garantisce anche l’ultima goccia di siero, come la prima.

Secondo i risultati di uno studio del consumatore:

• il 90% delle donne ha notato che la pelle sembrava migliore; • L’89% della pelle è diventato più teso ed elastico; • Miglioramento del tono della pelle dell’86%; • Il 79% della pelle ha cominciato a sembrare più giovane.

Quante volte è necessario utilizzare il siero rigenerante per ottenere il risultato?

Se vuoi ottenere un effetto visibile della pelle elastica e tesa, accendi TimeWise ® – siero rigenerante + C nel tuo programma quotidiano di cura della pelle. Applicare il siero due volte al giorno, al mattino e alla sera, seguendo le linee di massaggio. Il siero deve essere applicato prima della fase di idratazione. Solo tre clic e avrai abbastanza per una sola applicazione.

Per quali tipi di pelle è TimeWise® – siero rigenerante + C?

La formula del siero rigenerante è sviluppata per tutti i tipi di pelle: secca, normale, grassa e mista, e anche per le pelli sensibili.

Posso applicare il siero sull’area intorno alla zona degli occhi, del collo e del décolleté?

Il processo di invecchiamento cutaneo colpisce non solo il viso, ma anche la zona del collo e del décolleté. Quindi, usando il siero rigenerante + C in queste zone, noterai lo stesso effetto della pelle elastica e tesa, come sul viso.

La formula TimeWise – siero rigenerante + C non è stata testata per l’applicazione sulla pelle intorno agli occhi, pertanto non raccomandiamo l’uso in quest’area.

Annunci

“capelli bon ton” – cosa si intende?

Le buone maniere sono un patrimonio da coltivare nel tempo e da non dimenticare mai. Poche porte rimangono infatti chiuse di fronte a un comportamento educato, soprattutto quando il contesto è formale o comunque elegante.

Quando però si parla di galateo sono in molti quelli che pensano solo alle regole del dress code, mentre nella realtà l’etichetta impone assiomi altrettanto importanti anche per quanto riguarda i capelli. Sì, perché un comportamento educato deve rispecchiare un aspetto (e un’acconciatura) rispettosa dell’ambiente e delle persone che ci circondano.
Ecco quindi le 5 regole del galateo per i capelli da appuntarsi sull’agenda e da seguire per essere perfetta in ogni occasione.

1. Non ci si tocca continuamente i capelli. Si tratta in realtà di un vizio piuttosto diffuso, ma secondo l’etichetta giocherellare con i capelli, in special modo quando si è a tavola, è da evitare in quanto da molti considerato scortese

2. La chioma deve essere sempre pulita. Non lo diremo mai abbastanza: se a tutte può capitare di presentarsi in ufficio o a un appuntamento con i capelli non esattamente freschi di lavaggio, non si dovrebbe mai e poi mai uscire di casa con i capelli unti (neanche quando la destinazione è il parrucchiere).

3. Dopo i 60, si dovrebbe abbandonare i capelli lunghi in favore di un taglio più corto. Per sfoggiare una chioma extra long esiste (purtroppo) un’età. Soprattutto quando la capigliatura è lasciata al suo naturale colore sale e pepe, se non sei Linda Rodin il rischio dell’effetto “trasandato” si nasconde dietro l’angolo. Meglio quindi arrendersi alla realtà e divertirsi a sperimentare un taglio più corto, decisamente più consono a una signora.

4. Per le occasioni più formali sono bandite le eccentricità. Lo chignon, nelle sue infinite declinazioni, dovrebbe essere d’obbligo per i momenti in cui è richiesto uno stile formale. È un no secco perciò alle acconciature stravaganti o fuori dalle righe: in queste occasioni, semplicità è sinonimo di classe.

Lo chignon è associato a un mood re(g)ale e viene indossato spesso in occasioni formali, come cene di gala, red carpet, ricevimenti, matrimoni. Allo stesso tempo, però, è l’acconciatura identificativa per eccellenza delle ballerine di danza classica e, contemporaneamente, la quintessenza del casual (spettinato e improvvisato) per i momenti sportivi o le “acconciature d’emergenza” quando non si riesce a lavare i capelli.

5. La ricrescita sui capelli va coperta. Anche se le ultime tendenze paiono averla sdoganata, poche cose rendono un look sciatto quanto la ricrescita scura sui capelli chiari. Una volta optato per una colorazione più chiara rispetto a quella naturale, bisognerebbe infatti sempre mettere in conto un appuntamento dal parrucchiere almeno una volta al mese per ritoccare il colore sulla ricrescita dei capelli.

💡L’importante è scegliere lo stile giusto per ogni occasione!

Provare un taglio💇 dei capelli in stile @laurapausini ?!

Com’è fatto la Caterina @CaterinaBalivo?! Secondo me super 👍.

💡Un grande aiuto di ispirazione e idee si trova nelle proposte beauty viste tra backstage e passerelle della moda. I trend della bella stagione propongono diverse idee di portare i capelli con glamour.

Nella rivista ” Donna moderna ” si trova tanti consigli “capelli bon ton “

A Voi piace guardare le sfilate di moda?

La bellezza è l’armonia dell’anima e del corpo.

Kendall Jenner (modella Estee Lauder, Calvin Klein, Mango, Penshoppe, ecc.)

La pelle è un indicatore esterno della salute umana. L’impatto dell’ambiente, la nutrizione, la carenza di vitamine, i cambiamenti legati all’età, lo stato di salute, cosmetici in uso quotidiano e i cosmetici decorativi: tutti questi fattori, riguardano principalmente le condizioni esterne della pelle.

Il viso è il nostro parte del corpo più visibile e importante di tutto l’organismo. Chi è d’accordo – metti Lake😄

Indipendentemente dal tipo della pelle, ci sono le regole di base per la cura della pelle. Ho trovato gli errori più comuni, che causano problemi per la pelli del viso :

1 – cosmetici quotidiani scelti male oppure l’uso eccessivo;
📌È necessario scegliere la cura quotidiano sulla base di problemi della pelle specifici e il suo tipo.

2 – essere attenti per uso cosmetici decorativi (per il trucco);
📌Non usare i cosmetici scaduti.

📌Spazzole e spugne devono essere lavati e igenizziati regolamente per previene l’eccessiva diffusione di batteri, quindi l’infiammazione.

3 – un raro cambio di corredo da letto e/o la mancanza di un asciugamano per il viso personale;
📌Almeno ogni due settimane rifare letto e cambiare l’asciugamano per il viso (ogni tre-quattro giorni ). Il letto è l’ambiente più favorevole per la diffusione e la riproduzione degli acari e microbi.

4 – stress e riposo irregolare;
📌Non dimenticare di ariaggiare la stanza,
📌dormire almeno 7 ore al giorno.
📌Le varie pratiche aiutano a combattere lo stress : yoga, jogging, fitness, ecc.

5 – pelle disidratata;
📌Qualsiasi tipo di pelle richiede cure e pulizia complesse.
📌Idratazione è una delle fasi della cura più importanti, che aiuta a mantenere la pelle sana ed elastica. Prodotti insostituibili: idratante e spray per il viso. In inverno, da crema idratante è meglio passare a una versione crema con gli oli.

6 – particolare della acqua corrente (troppo dura);
📌Dopo il lavaggio con acqua corrente, idratare la pelle con un tonico e/o una crema. Se questo non è abbastanza, puoi lavare con acqua bollita oppure acqua minerale. Acqua minerale – è ricca di oligoelementi, aiuta alle pelle problematica o secca e dona una pelle sana.

Aspetto i vostri commenti. Quali sono i vostri consigli e cosa pensate che sia importante?

Il nuovo trend del make-up è Tickled Pink! 

 
Il rosa🌹 serendipico… 

Gli inglesi usano il modo di dire Tickled Pink per indicare quando sono tanto felici. Questa espressione è il nuovo trend del make-up, ovvero di far posare il rosa, quello soffice a tinte pastello, sugli occhi.
Il nome Tickled Pink non è uno dei colori Pantone che andranno di moda nel 2018. In realtà è un modo di dire inglese per indicare che qualcuno o qualcosa vi ha resi felicissimi! 
Glamour.it ha tradotto in rosa serendipico perché il Serendipity, ovvero il caso o il colpo di fortuna (da chiamare un po’ come meglio credete), ce lo immaginiamo esattamente in una shade precisa.Quella del rosa polveroso e pastello, di quella esatta punta di colore che vorreste abbracciare da quanto è bello e soffice perché, indubbiamente, mette di buon umore anche solo a guardarlo.
Ed è proprio da queste sensazioni di serendipità che il mondo del make-up trae ispirazione per lanciare un nuovo trend, glam e facilissimo da replicare: l’ombretto tickled pink.

A chi sta bene? A chi ha gli occhi azzurri, per esempio, perché li fa emergere. Ma anche alle castane con l’iride nocciola perché rende girlie il look e risalta i lineamenti.
Il segreto sta nella texture: per le bionde meglio un mat, per non essere scambiate per Barbie, shimmer e leggermente glitterato per le brunette per rendere più vivace il colore scuro dei capelli. Il satinato, un pò anticato, è infine la sfumatura ideale per le rosse, perché iper romantico. Il rosa è sempre il rosa, anche per la Primavera/estate 2018, nonostante il colore eletto da Pantone come più sexy, ammaliante e intenso sia l’Ultrareplicarli.

Mary Kay ha tanto assortimento dei ombretti!
Per informazioni contattarmi mssg.me/Diana_ideando oppure provare di registrarsi su http://www.marykay.ru/diana.shilova
Che tipo di cosmetici decorativi usi ?!
Cosa ne pensi di questa nuova tendenza ?!
Foto by @donnavelena 
​#diana_ideando_beauty

SEROTONINA è il ormone della felicità! 

Il buon umore è regolato da un ormone chiamato SEROTONINA. 

Ci sono modi naturali per far aumentare l’ormone del buonumore! La produzione dell’ormone della felicità avviene naturalmente ma è possibile dare una mano al nostro organismo. Serotonina è una sostanza chimica naturale che influisce sul benessere del nostro corpo svolgendo diverse funzioni. Regola ad esempio il sonno, l’appetito e per l’appunto il nostro umore. Quando i livelli di questo neurotrasmettitore sono bassi si possono registrare stati di ansia, di depressione e di malessere generale. La produzione dell’ormone della felicità avviene naturalmente, tuttavia ci sono dei modi naturali per farla aumentare.

L’attività fisica

La prima cosa da fare per far innalzare il livello di serotonina e ritrovare il buonumore è dedicarsi all’attività fisica. Lo sport, infatti, stimola la produzione di molecole che favoriscono il buonumore e il benessere, come le endorfine e la serotonina appunto. Non serve praticare chissà quali sport e nemmeno fare molto esercizio fisico: un allenamento di 20 minuti farebbe migliorare l’umore fino a 12 ore. L’importante è essere costanti, trasformando la pratica episodica in routine quotidiana.

Concedersi un massaggio 
Rilassarsi e farsi coccolare sono due ottimi motivi per concedersi un massaggio ma non sono i soli. È stato dimostrato che i massaggi possono combattere efficacemente sia l’ansia che la depressione. La massoterapia, infatti, fa aumentare i livelli di serotonina nel corpo e allo stesso tempo riduce quelli del cortisolo, ovvero l’ormone dello stress. Che aspettate a prenotare subito un massaggio?

Il potere del sole

L’esposizione alla luce del sole, oltre ad essere un valido aiuto per il nostro sistema scheletrico in quanto favorisce l’assorbimento di vitamina D fissando il calcio nelle ossa, è una fonte naturale e privilegiata di serotonina. 

Nei giorni bui e piovosi ci sentiamo tristi e non abbiamo voglia neppure di alzarci dal letto. A renderci malinconici è il basso livello di serotonina che nei giorni nuvolosi è prodotta in quantità minori rispetto alle giornate in cui splende il sole. Per combattere la depressione invernale si può ricorrere a delle particolari lampade che simulano la luce del sole dall’alba al tramonto e stimolano la produzione di serotonina. 

Mangiare alcuni cibi

Gli alimenti ricchi di serotonina sono importanti all’interno di una dieta sana ed equilibrata, un’eventuale carenza causa diversi problemi di salute. Si consiglia inoltre di evitare l’alcol perché dietro lo stato di euforia che genera, nasconde un effetto depressivo.

Il modo migliore è quello di seguire una dieta che sia il più equilibrata possibile: una miscela varia e colorata di alimenti contenenti una vasta gamma di componenti diversi.

La parola “colorata” deve essere presa sul serio: i colori specifici di prodotti alimentari hanno un effetto benefico sulla nostra mente e, alimenti arancione e rosso sono stimolanti, il blu crea calma, allegro il giallo, mentre gli alimenti verdi aiutano la concentrazione .

La giusta alimentazione non solo ci permette di stare in forma, ma ci consente anche di essere più felici. Alcuni cibi, infatti, fanno aumentare il livello dell’ormone del buonumore. Quali sono gli alimenti da mangiare? Le noccioline, l’ananas, le prugne e i pomodori.
La meditazione oppure respirazione yogica 

La meditazione è una pratica molto antica e ha molti benefici sul nostro corpo. Praticare la meditazione regolarmente abbassa la pressione sanguigna e aumenta i livelli di serotonina, rivelandosi così un buon rimedio contro ansia, stress e depressifare. 

È noto che il respiro è importante per ritornare in contatto con il proprio corpo e quindi anche con il momento presente senza preoccupazioni per il passato o per il futuro. Agisce a livello dell’addome, del torace e delle clavicole che sono le zone soggette a maggiore accumulo di tensione durante il giorno. Si può praticare sia da seduti che da sdraiati sulla schiena e consiste nel respirare in maniera profonda e consapevole concentrandosi in sequenza prima sulla zona dell’addome, poi sulla zona del torace ed infine sulle clavicole. Per ottenere ottimi risultati è consigliato eseguire una serie di 5 respiri per ogni zona.

  • Spero che avete trovato informazione utile per stare in forma e del buonumore! 

​L’AROMATERAPIA NELLA TERAPIA BIOENERGETICA

Vorrei condividere con Voi un Webinar Corso gratuito organizzato da @GreenMe.it , per informazioni clicca qui .

L’AROMATERAPIA NELLA TERAPIA BIOENERGETICA 

mercoledì 31 GENNAIO ore 21:00

Gli oli essenziali agiscono per via olfattiva attraverso la diffusione negli ambienti e sono in grado di aiutare le persone sia a rilassarsi sia, in altri casi, ad energizzarsi. L’impatto che i diversi aromi hanno sulla nostra componente emotiva sono in grado di favorire l’espressione delle emozioni e il loro riequilibrio.

Seguendo le diverse strutture caratteriali e fisiche tipiche della Psicoterapia ad approccio Bioenergetico, diversi studi hanno dimostrato che ogni diversa tipologia tende a preferire alcuni aromi rispetto ad altri perché riconosciuti come familiari e in sintonia con se stessi.

Spesso però alcune tipologie caratteriali possono necessitare di aromi di determinati oli essenziali per compensare o migliorare alcuni aspetti fisici e psicologici (alleviare l’ansia, migliorare la respirazione ecc).

Questo corso si propone l’obiettivo di introdurre i principi e le proprietà tipici di alcuni oli essenziali (come ad esempio chiodi di garofano, eucalipto, lavanda, pino e tanti altri ancora) associandoli alle diverse strutture caratteriali bioenergetiche che possano alleviare numerosi disturbi psicosomatici.

Durata: 1 ora circa 

Sara Negrosini è psicologa e psicosessuologa, psicoterapeuta in formazione presso la Scuola di Specializzazione Psicoumanitas in Psicoterapia Umanistica e Analisi Bioenergetica. 

Per partecipare al corso – guarda il video tutorial, copia e incolla il seguente link sulla tua barra di navigazione: 

https://www.youtube.com/watch?v=YK1FU9snOcA 

DISCLAIMER: Tutte le informazioni diffuse durante il corso e nelle risposte alle domande non devono considerarsi sostitutive del consulto medico. 

Inviare domande, commenti e suggerimenti all’indirizzo: corsi@greenme.it

Il sistema per la cura della pelle da Mary Kay

Società “Mary Kay” è stata una dei primi ad offrire ai propri clienti per l’assistenza domiciliare non è solo una  crema ma è il sistema di cura della pelle comprende prodotti per diverse fasi della cura e chiede regolare usarli secondo certe regole.

Allo stesso tempo, il sistema della cura non è mai stato un’invenzione di Mary Kay. Tutti gli schemi e la sequenza delle risorse applicative, le fasi della cura, i requisiti di regolarità – tutte le raccomandazioni della scienza – Cosmetologia, dettata sperimentalmente dimostrato da studi di fisiologia della pelle, che ha bisogno in diversi periodi.

Il modo sistematico è alla base non solo della scienza, ma di qualsiasi attività umana che si implica per un risultato elevato.

Ad esempio, preparare un atleta per le Olimpiadi non è solo un allenamento intensificato.Il sistema di formazione include:

  • il regime nutrizionale
  • il bere
  • il riposo
  • il sistema dei carichi
  • la preparazione psicologica.

Solo quando tutti i componenti del sistema sono osservati, l’atleta può cSet are su risultati alti.

Società “Mary Kay” voglia garantire che i clienti ricevano lo stesso risultato dall’uso dei prodotti “Mary Kay”, e che per averlo – vi consiglia il sistema adatto per le vostre esigenze. 

La linea di cura della pelle, è la base della linea cosmetica Mary Kay®, comprende un prezzo competitivo e formule uniche nella sua composizione.

La linea cosmetica di base per la cura della pelle principale da Mary Kay comprende :

  • 🔷il sistema di  TimeWise ® Miracle Set ® Con 11 benefici anti-età in un sistema, il TimeWise ® Miracolo Set ® , etá da 25 anni
  • 🔷 la linea per la cura della giovane e/o sensibile pelle  Botanical Effect ™, da 16 anni
  • 🔷 Clear Proof® Acne System  per pelle problematiche
  • 🔷il sistema di TimeWise Repair® Volu-Firm® Set antietà , dopo 45 anni circa.
  • 🔷La linea per la cura della pelle degli uomini MK Men®.

Inoltre, Mary Kay offre ulteriori prodotti per risolvere i singoli problemi. Tutti sono progettati per i diversi tipi di pelle e testati per la sicurezza e una reazione allergica.

Letterina a Gesù Bambino…

#culturainPiemonte

💌Letterina a Gesù Bambino…

Nelle famiglie cristiane i bambini scrivono 💌Letterina a Gesù Bambino per il regalo!


​Purtroppo si sente più spesso di babo Natale… a miei figli  spiego che sono amici e ci aiutano viceversa.

Secondo me non va bene dimenticare le radici e traduzione cristiane. 

Quella di Gesù bambino è una tradizionale raffigurazione di Gesù che ricorre fin dal III e IV secolo in raffigurazioni religiose e in icone.

 Il simbolismo del Bambino Gesù nell’arte raggiunse il suo apice durante il Rinascimento dove la Sacra Famiglia fu un tema centrale delle opere di Leonardo da Vinci e di molti altri artisti.

Foto by : Il bambino Gesù in un dipinto di Melchior Paul von Deschwanden (1881)

A vostri figli hanno scritto i 💌Letterina e a chi? 

Beauty routine di Elettra Miura Lamborghini


Elettra Miura Lamborghini, la giovane e bella ereditiera, figlia di Tonino Lamborghini e nipote di Ferruccio Lamborghini, ci svela i suoi segreti beauty alle lettrici di Glamour !

Il suo Make-up: “Nella quotidianità preferisco sempre un look molto “acqua e sapone”. Non sono solita usare fondotinta, e non amo l’effetto “mascherone”. Indispensabile è sicuramente una buona crema idratante, ne applico sempre un velo su tutto il viso.

Per quanto riguarda le labbra, non posso assolutamente fare a meno del mio burro cacao, lo porto sempre con me! ”

Beauty routine! Ne hai una?

“Certo anche io ho una mia beauty routine! Quotidianamente, cerco di ritagliarmi sempre del tempo durante la giornata per applicare una maschera viso, le mie preferite sono quelle all’argilla e quella al caffè! Una volta che il viso è ben pulito, applico sempre una buona crema idratante! Il mio segreto sono le gocce di ginseng puro che applico su braccia e viso. Durante la settimana inoltre non possono mancare almeno due massaggi linfodrenanti!”

Elettra è una protagonista del show televisivo #Riccanza.


#Riccanza è un docu-reality italiano trasmesso da MTV Italia dal 2016.

Lo show segue la vita quotidiana di sette giovani provenienti da famiglie economicamente ricche della società italiana.

@elettramiuralamborghini

Pilates ch’è cose e per chi? 

Il metodo pilates è una ginnastica dolce in piena ascesa. In qualche decennio, questa disciplina ha sedotto molte star, divenendo una moda diffusa in tutto il mondo nonché un efficace metodo per mantenersi in forma. Sono infatti milioni le persone che oggi lo praticano abitualmente. Questo particolare sport serve ad aumentare la massa muscolare, ma in modo diverso dal solito.

Il Pilates è stato inventato da Joseph Pilates agli inizi del ‘900 come esercizio riabilitativo per i ballerini infortunati. 

il Pilates, perché ha il vantaggio di aumentare la forza muscolare senza aumentarne la massa, creando un corpo tonico, gambe longilinee, ventre piatto (perché fa lavorare i muscoli profondi dell’addome), fa acquisire maggiore consapevolezza del proprio corpo, equilibrio, controllo della postura e dei gesti.

Insomma crea un corpo tonico e armonioso insieme ad una mente più rilassata ed equilibrata.

AVETE BISOGNO DI UNA RIABILITAZIONE FISICA
E non solo emozionale, perché in quel caso lo yoga è più adatto. Il PilPerò, infatti, si concentra soprattutto sulla postura e sull’equilibrio per ottenere un beneficio fisico.

VOLETE TONIFICARE

Il Pilates aumenta la forza muscolare anche grazie all’uso di macchinari. La respirazione non è mirata al rilassamento ma proprio al sostegno dell’esercizio. Si sollecitano tutti i muscoli, ma in particolare quelli addominali.

PRATICATE ANCHE UN ALTRO SPORT

Il Pilates è complementare a qualsiasi attività sportiva e anzi ne migliora le prestazioni. Completa la routine fitness perché prepara il corpo a muoversi meglio in qualsiasi situazione.

NON AMATE I CORSI SOVRAFFOLATI

Durante le lezioni di Pilates si è sempre in poche e l’istruttore controlla, corregge e aiuta. Essere seguite è una forma di motivazione.

SE ODIATE IL CARDIOFITNESS

In teoria il Pilates dovrebbe essere complementare all’attività cardio, ma se siete di quelle che odiano allenarsi, piuttosto che stare sul divano il Pilates fa per voi. I vostri movimenti devono essere precisi, richiedono concentrazione, controllo. Insomma, la mente è impegnata e i 45 minuti passano che è un piacere.

Gli esercizi del Pilates sono laboriosi, ma dolci: senza movimenti bruschi o impatti. È quindi un metodo adatto a tutti.

  • Alle persone stressate, stanche o poco elastiche
  • alle donne incinte o subito dopo il parto
  • alle persone anziane, ai feriti in convalescenza 
  • A tutti coloro che vogliono rimanere in forma senza farsi male.

Però in certi casi, è indispensabile che l’esercizio venga fatto sotto controllo medico.

Il metodo Pilates pone grande attenzione alla respirazione e alla presenza mentale, e ciò lo differenzia dalla ginnastica classica rendendolo più efficace. I risultati si ottengono perciò in minor tempo e con minor fatica ed è proprio per questo che i divi hollywoodiani fin dai tempi di Gregory Peck fino ai nostri, con personaggi del calibro di Madonna e Sharon Stone, lo prediligono, non solo per mantenersi in forma ma per riacquistare la forma fisica in breve tempo.

Ormai in tutto il mondo viene praticato da persone di ogni età ed ambiente riscuotendo sempre maggior interesse e popolarità.

E Voi ch’è cosa pensate?